Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

LE CAMPAGNE

Percorso di prevenzione e gestione delle situazioni conflittuali rivolto alle scuole secondarie di primo grado Tutte le dinamiche conflittuali, e in particolare quelle che riguardano fenomeni di bullismo, si autoalimentano a causa dell’incapacità degli attori principali (vittime, carnefici e osservatori) di riconoscersi all’interno o all’esterno della dinamica stessa: quando ci…
Come tutti i processi di apprendimento anche imparare a scegliere necessita di tempi lunghi; non si impara ad effettuare scelte adeguate in modo improvviso, quando ci si trova di fronte ad una decisione definita importante. Il processo di scelta coinvolge, infatti, numerosi aspetti, spesso non facili da acquisire, quali la…
Se partiamo dal presupposto che un conflitto sia sempre un fatto relazionale, perché coinvolge due o più persone, è facile comprendere perché si dice che litigare spesso sia la conseguenza di una cattiva comunicazione. Per comunicare meglio e litigare meno, soprattutto in un contesto scolastico, è fondamentale intervenire sul gruppo…
Quando instauriamo una qualche relazione con chi non conosciamo mettiamo automaticamente in atto un sistema che evidenzia tre momenti chiave: conoscere e riconoscere - provare empatia e scegliere - immedesimarsi e riflettersi. Pertanto, quando conosco qualcuno o vengo a contatto con una realtà a me sconosciuta, devo imparare a vederla…
In una società dove la frenesia e il rincorrere sono compagni di viaggio insostituibili, il tempo è diventato sempre più prezioso ed introvabile. È per questo che ormai noi adulti abbiamo plasmato i nostri giovani in piccoli e promettenti manager: non hanno più tempo per loro… In questo muoversi tra…
Internet e le nuove tecnologie sono una preziosa risorsa per i ragazzi delle nuove generazioni che vivono quotidianamente il mondo digitale. Negli ultimi anni hanno creato un nuovo modo di comunicare e mantenere le relazioni, ma allo stesso tempo stanno esponendo i ragazzi ai rischi che questo nuovo mondo nasconde,…
PERCORSO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO EDUC@RCERE è una campagna – laboratorio di informazione sulla realtà del carcere. La prospettiva che ispira la campagna pone particolare attenzione sull’unicità di ogni soggetto e fa dell’incontro e del non giudizio il punto di partenza necessario per…
Dal 2015 ESSEREUMANI rientra nel Catalogo formativo delle proposte del CE.SE.DI Anche nell’anno SCOLASTICO 2016/2017 è presente con due proposte inerenti IL MONDO CARCERE IL MONDO DELLA MEDIAZIONE
Il Progetto PER UN UOMO UMANO  è frutto di una feconda riflessione comune di differenti realtà del terriotorio torinese su principi condivisi, nell'ascolto del vissuto degli studenti e della realtà socio – culturale in cui siamo immersi. Il progetto ha come motore trainante l'Ufficio Scuola della Diocesi di Torino, è'…
Il Progetto Provaci ancora, Sam! è nato a Torino nel 1989. Il Progetto si rivolge a ragazze e ragazzi delle Scuole secondarie di primo grado che manifestano  problematiche scolastiche e sociali e ha lo scopo di prevenire la dispersione scolastica nelle scuole medie inferiori e di accompagnare i ragazzi al conseguimento della licenza…

INFO POINT

CAPTCHA
Joomla forms builder by JoomlaShine
Vai all'inizio della pagina