Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

DIRITTO AL DIALOGO (EDU 2.0)

cosa

L'esperienza che affronteremo con la classe ci darà la possibilità di entrare nel mondo della tecnologia e comprendere come questa abbia completamente modificato il nostro modo di vivere e pensare.

Le finalità di questa esperienza sono cercare di comprendere cosa significhi comunicare, e come questo aspetto della nostra quotidianità si sia completamente modificato con l’introduzione delle tecnologie.

Oggi appariamo, ma esprimiamo davvero quello che siamo in realtà?

È importante che i ragazzi si fermino e provino ad analizzare quanto importante sia per loro il riscontro dell’altro, capire perché è fondamentale riscuotere così tanti “mi piace” per una foto, un video o una frase, in realtà cerchiamo l’approvazione dell’altro?

Analizzeremo gli aspetti positivi e negativi del web, rifletteremo sulle nuove tecnologie e sull'importanza dell'incontro reale!

perchiPensato per i bambini della primaria (classi quinte) e per i ragazzi della secondaria di primo grado.

dove In classe

Altro in questa categoria:

INFO POINT

CAPTCHA
Joomla forms builder by JoomlaShine
Vai all'inizio della pagina